Iniziare a ricamare: 5 consigli per principianti


iniziare a ricamare

Esistono diverse guide online, che spiegano come iniziare a ricamare passo per passo. Qui non vogliamo ripetere cose già dette, ma darvi alcuni consigli frutto della nostra esperienza. Il ricamo è un’arte propria, che ognuno decide di sviluppare come vuole. Si possono utilizzare in autonomia procedimenti di ricamo, che si distinguono da tutti gli altri. L’unica cosa da non dimenticare è che l’originalità è alla base di tutto! Più siete fantasiose e maggiore sarà il valore di ciò che ricamate.

Ma passiamo alla pratica.. vediamo insieme i 5 consigli utili per cominciare.

Da quale tecnica base partire?

Le tecniche più semplici per iniziare a ricamare, sono quelle del punto croce e del punto erba. Nonostante la loro semplicità, questi metodi permettono di realizzare ricami di ogni genere. Dai bavaglini a punto croce, fino alle tovaglie e alle coperte.

Che supporto utilizzare?

Per aiutarsi le prime volte, è bene utilizzare un telaio da ricamo di forma circolare. Questo supporto, aiuterà a tenere il tessuto perfettamente teso durante la cucitura.
Una volta acquisita la manualità, è possibile farlo anche con le dita. Più il tessuto è allungato, più facile sarà l’intera procedura di ricamo.

Quale tessuto ricamare?

Si può partire da qualsiasi genere di tessuto. Dal lino al cotone, al misto lino, fino ad arrivare alla seta. La differenza non è così evidente. Tuttavia, noi vi consigliamo di iniziare con un tessuto come la tela aida. Il ricamo, in questo caso, viene facilitato dalla presenza di piccoli quadratini, da cucire con la tecnica del punto croce.

Quale filo utilizzare?

Anche in questo caso, esistono diverse possibilità. Sul nostro catalogo si possono trovare tantissimi filati, di svariate colorazioni e dimensioni. Noi vi consigliamo un filato in cotone moulinè.

Quale ago impiegare?

Scelti tessuto e filo, non resta che decidere il tipo di ago da impiegare. Se siete alle prime armi, è consigliabile l’utilizzo degli aghi con la punta arrotondata. La dimensione, di solito variabile dai 22 ai 28, è da scegliere in base alla grandezza della tela aida.

Per acquistare questi oggetti, vi rimandiamo alla pagina dedicata al kit per imparare a ricamare.