Filati autunno/inverno – Arrivate le novità


Adriafil_Demetra_63

Ogni anno è proprio in questo periodo che le amanti della maglia ai ferri iniziano a dare un’occhiata alle novità. Per cui abbiamo deciso di proporti in questo articolo tutti i nuovi filati presentati da Adriafil per questa stagione.

Senza contare i nuovi colori aggiunti ai filati esistenti quelli totalmente nuovi sono 7. Ecco i nomi: Impero, Camelpiù, Morfeo, Demetra, Ande, Pintau, Dorè.

Pronti per scoprirli?

Bene, iniziamo subito…

Anzi no, prima una premessa: dobbiamo tornare a qualche mese fa, quando Adriafil ci ha mostrato per la prima volta questi prodotti. Ho preso in mano un gomitolo di Impero e uno di Camelpiù e rimasto sorpreso per la morbidezza e in generale la sensazione provata al tatto ho detto “è tutto acrilico o è tanta roba?” La risposta è stata “tanta roba”. Infatti quando sentite che un filato è particolarmente “soffice” cin sono solo due possibilità, o è un filato con moltissimo acrilico oppure è un filato “prezioso”. Diciamo quindi che alcuni dei nuovi filati della collezione Adriafil sono realizzati con fibre molto prezioso e costano un botto! Se ve lo potete permettere e li acquistate sappiate che ci realizzerete capi di altissimo livello. Ma andiamo con ordine e partiamo proprio da questi due, Adriafil Impero e Adriafil Camelpiù.

Filato in bambu, che sensazione magnifica!

Impero di Adriafil è un filato realizzato in 37% viscosa (bambù) 36% lana (merino) 19% yak 8% poliammide. La fibra di yak e quella in viscosa di bambù rendono questo filato innovativo nella composizione e magnifico al tatto. E’ uno dei filati più costosi del catalogo ma li vale tutti.

Adriafil Impero

Adriafil Impero

Cartella colori

Cartella colori

Qui sotto ti metto un modello realizzato proprio con questo filato.

Maglione manica lunga e collo ampio

Maglione manica lunga e collo ampio

E con la fibra di cammello hai mai visto nulla?

L’altro filato da due milioni di euro è il Camelpiù che è realizzato al 60% lana (merino extrafine) e 40% cammello. Anche qui il filato dona magnifiche sensazioni al tatto e un confort insuperabile. Questo filato si caratterizza inoltre per avere una gamma di colori molto particolari e ricercati. Se vi volete fare un gran bel maglione vedendo il quale tutti vi diranno “wow…che bello! dove lo hai comprato?” è questo il filato che devi prendere.

Qui sotto le foto e i modelli.

Filato con fibra di cammello e lana merinos

Filato con fibra di cammello e lana merinos

Cartella Colori Adriafil Camelpiù

Cartella Colori Adriafil Camelpiù

 

Maglione da donna fatto a mano lavorato ai ferri.

Maglione da donna fatto a mano lavorato ai ferri.

 

Maglione collo alto manica lunga.

Maglione collo alto manica lunga.

Lana e cotone insieme

Questo aggiornamento del catalogo filato porta con sé anche un’altra interessante novità: dopo Duo Confort e Duo Confort Plus arriva un altro filato realizzato in lana e cotone. Precisamente la composizione è: 45% lana 45% cotone 10% alpaca. Si avete letto bene, c’è anche dell’alpaca. Del resto ve lo avevamo detto che “è tanta roba” no?

Anche questo è un filato magnifico, perfetto per realizzare capi da usare quando fa non troppo freddo ma neanche troppo caldo.

Guarda che belli i colori!

Adesso voglio farti vedere un modello realizzato con Adriafil Demetra, lana cotone e alpaca.

Maglia ai ferri in lana, cotone e alpaca

Maglia ai ferri in lana, cotone e alpaca

Adesso invertiamo per un attimo la rotta e puntiamo su un filato “economico”. Economico per modo di dire perché c’è sempre alpaca e lana merinos ma la controparte è in acrilico per cui il risultato è un filato col giusto mix di fibre ad un prezzo conveniente. Ricordate sempre che a meno che non prendiate un gomitolo di lana decisamente brutto il maglione che realizzerete sarà certamente mille volte migliore di quello che comprate confezionato. Soprattuto a parità di spesa. Ma questo è un altro discorso di cui tra l’altro abbiamo già parlato in passato.

Il filato di cui ti parlo è Adriafil Ande, eccolo.

Adriafil Ande: 50% acrilico 25% lana 25% alpaca

Adriafil Ande: 50% acrilico 25% lana 25% alpaca

 

Cartella colori

All’appello mancano ancora Morfeo e Dorè ma essendo più che sicuro che ho stuzzicato la tua voglia di fare la maglia ti rimando direttamente sul nostro shop al reparto dedicata ai filati da lavorare a maglia.

Ti faccio vedere solo qualche altro modello…

Questo è fatto con Ande, il filato che abbiamo appena visto.

Abito lungo fatto a mano ai ferri.

Abito lungo fatto a mano ai ferri.

Adesso un modello fatto con Morfeo.

Maglia manica lunga collo ampio

Maglia manica lunga collo ampio

E’ il turno di Dorè, questo filato è molto interessante perché una lavorazione semplicissima genera un risultato niente male. Giudica tu stessa.

 

Lucido/opaco effetto assicurato!

Lucido/opaco effetto assicurato!

Manca un solo filato per completare l’offerta? Ricordi quale? No, lo so che non ti ricordi…quasi lo dimentico anche io che ci lavoro tutti i giorni quindi….figurati:-)

L’ultimo è quello con il nome strano, PINTAU. Ecco cosa puoi farci!

Realizzato a mano con ferri e lana Adriafil Pintau

Realizzato a mano con ferri e lana Adriafil Pintau

Tu cosa hai realizzato ai ferri in questi giorni? Se hai voglia condividi una foto con noi sulla nostra pagina Facebook!

bye-bye!